Hai bisogno di prenotare un appuntamento? Tel 081 578 50 37

Morso profondo: cause e trattamento

Molto spesso i pazienti ci chiedono quali siano le cause e il trattamento più idoneo per il morso profondo.

Premettiamo che il morso profondo o morso coperto, al contrario di quel che si pensa, non è un banale difetto estetico e se trascurato può avere diverse conseguenze sulla salute.

Cosa significa morso profondo

Se l’ortodonzista parla di morso profondo si riferisce a un disturbo di malaocclusione, in cui gli incisivi dell’arcata superiore sono più sporgenti e coprono quelli inferiori.

In condizioni normali gli incisivi superiori coprono gli inferiori di circa 2mm. Quando si arriva a 4 mm o più, ci ritroviamo davanti a un caso di morso profondo o coperto.

Naturalmente, il morso profondo non è uguale per ogni paziente ma può essere più o meno accentuato.

Quali sono le cause del morso profondo

Le cause principali del morso profondo sono riconducibili a:

  • problemi genetici dovuti ad anomalie nello sviluppo del sistema scheletrico;
  • bruxismo;
  • incidenti o traumi alle arcate dentali;
  • cattive abitudini, come utilizzare il ciuccio dopo i tre anni di età.

Quali sono le conseguenze?

I pazienti che presentano morso profondo tendono ad assumere una postura sbagliata, solitamente una lordosi cervicale col capo più curvo e in avanti. Questo è dovuto alla tensione muscolo scheletrica della mandibola, che si trova in una posizione scorretta e che ci limita nei movimenti.

Il morso profondo, se trascurato, può dare origine a diversi sintomi o problematiche come cefalea muscolo-tensiva, mal di schiena, dolori alla cervicale, difetti nella pronuncia e difficoltà in fase di masticazione e deglutizione.

A livello del cavo orale, il morso coperto rende i denti più predisposti a infezioni, parodontite, carie e difetti di apertura e chiusura della bocca.

Come si cura il morso profondo

Le problematiche collegate al morso profondo sono numerose e per correggere questo disturbo è importante intervenire tempestivamente.

Per ottenere buoni risultati, sarebbe meglio iniziare la cura da bambini o adolescenti, quando le ossa sono ancora plasmabili e il sistema scheletrico non si è sviluppato in modo definitivo.

Quando si è adulti si può ancora risolvere il problema, ma si tratta di un processo più lungo e complesso.

Morso profondo, valutiamo le cause per stabilire il migliore trattamento

La terapia classica prevista dai nostri ortodonzisti consiste nel trattamento ortodontico con l’apparecchio, da valutare in base al quadro clinico, alla diagnosi, allo stadio di sviluppo del sistema scheletrico e alle necessità del paziente.

L’apparecchio ortodontico, fisso o mobile, permette di spostare le arcate e allineare i denti riportandoli nella posizione corretta, con numerosi benefici legati sia all’aspetto estetico sia all’apparato stomatognatico.

Per info e prenotazioni contatta lo Studio Delfino Anzisi

Avviso agli utenti
Le informazioni fornite in questa pagina sono di natura generica e pubblicate a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere dell’odontoiatra.

Bibliografia

Hirschfelder U, Hertrich K. Untersuchungen zur Tiefbissbehandlung bei Erwachsenen [The treatment of deep bite in adults]. Fortschr Kieferorthop. 1990 Feb;51(1):36-43. German. doi: 10.1007/BF02165210. PMID: 2312019.

Condividi questo articolo

Lascia un commento