Caso clinico: ricostruzione e sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dei denti è il trattamento più semplice ed efficace per migliorare l’estetica del sorriso, quando le normali procedure di pulizia dei denti non siano più sufficienti a ripristinare la colorazione naturale. Esistono, tuttavia, altre cause, come l’età , il fumo, l’abuso di bevande come caffè, liquirizia, tè e coloranti artificiali, che compromettono il colore dei denti.

Quando fare lo sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale si può effettuare solo su pazienti in buona salute dentale. È una vera e propria procedura medica, eseguita nel nostro Studio Dentistico di Napoli da professionisti abilitati e qualificati, come il dentista o l’igienista dentale, per garantire il risultato estetico desiderato ed evitare possibili complicazioni.

Caso clinico

La paziente, presso un altro studio dentistico, aveva subito precedentemente delle terapie canalari che avevano prodotto delle infezioni apicali e macchiato irreparabilmente incisivi e canini superiori e premolari inferiori. Per recuperarli e farli tornare al loro colore originale sono stati nuovamente devitalizzati, sbiancati e ricostruiti, utilizzando sempre materiale composito e senza l’uso di protesi dentali.

L’abilità e l’esperienza del dentista, dell’odontotecnico e dello specialista in protesi dentaria sono fondamentali per ottenere un risultato estetico piacevole e naturale in tutta sicurezza. Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

Lascia un commento