Alitosi, da cosa può dipendere?

L’alitosi è un disturbo che può interessare chiunque (bambini, adulti, anziani) e può essere un motivo di disagio, specie nei rapporti interpersonali, ma che può essere trattato con successo. Nella maggior parte dei casi l’alito cattivo è legato a cattive condizioni della bocca o ad abitudini che possono essere corrette.   Se dipende dalla bocca Igiene orale. La …

Leggi tuttoAlitosi, da cosa può dipendere?

Combattere la gengivite con il collutorio

L’abitudine a una corretta igiene orale è un gesto quotidiano fondamentale affinché denti e gengive siano sempre curati e in perfetta salute. L’utilizzo costante di spazzolino, filo interdentale e collutorio preserva il cavo orale dall’insorgenza di problematiche spesso correlate a una igiene orale trascurata e sommaria e alla conseguente proliferazione batterica. Una buona igiene orale …

Leggi tuttoCombattere la gengivite con il collutorio

Come proteggere il sorriso durante le feste

Durante le feste di Natale, le abitudini alimentari vengono stravolte per lasciare spazio ai consueti pasti, ricchi di portate e dolci. La salute dei nostri denti, naturalmente, viene minacciata da questi cambiamenti, sebbene temporanei. Tuttavia, seguire con cura una corretta igiene orale, consultare regolarmente il proprio dentista e attenersi ad alcuni semplici accorgimenti ci permetterà …

Leggi tuttoCome proteggere il sorriso durante le feste

Denti in salute contro l’ insonnia

Una buona prevenzione dei denti può aiutare anche contro l’ insonnia. Una ricerca giapponese, della Tohoku University, pubblicata sulla rivista Sleep Medicine rileva che gli anziani con meno di 10 denti spesso non riescono a raggiungere l’obiettivo raccomandato di dormire sette ore per notte. Anzi, alcuni arrivano a stento a quattro. I denti mancanti si pensa influenzino …

Leggi tuttoDenti in salute contro l’ insonnia

Un sensore per “vedere” l’alito cattivo

L’alitosi è un problema piuttosto comune. Sono 30 milioni gli italiani che l’hanno sperimentata almeno una volta nella vita, secondo i dati presentati dall’Aidi, Associazione igienisti dentali italiani negli scorsi mesi. Anche se nella maggior parte dei casi l’alitosi è semplicemente un fastidio, a volte può essere un sintomo di problemi medici e dentistici più gravi. Tuttavia, …

Leggi tuttoUn sensore per “vedere” l’alito cattivo

Igiene orale professionale: quando va fatta?

La necessità dei richiami di igiene orale professionale è diversa da individuo a individuo. Infatti, può variare in relazione alla gravità del quadro clinico, alla suscettibilità del paziente e alla sua attenzione nel mantenere una buona igiene orale domiciliare. La frequenza va pertanto personalizzata dietro suggerimento dell’odontoiatra e dell’igienista dentale. L’igiene orale Il termine igiene …

Leggi tuttoIgiene orale professionale: quando va fatta?