La prevenzione orale negli adulti

Patologie orali, quali carie e malattie gengivali, sono molto diffuse e prevenibili. Attraverso una corretta igiene, controlli regolari dal dentista e la prevenzione di alcuni fattori di rischio, è possibile garantirsi una buona salute orale e generale. Per una corretta igiene orale, segui i suggerimenti di ANDI per la Giornata Mondiale della Salute Orale.

Lavare i denti due volte al giorno

Spazzola i denti due volte al giorno per almeno due minuti con un dentifricio al fluoro per ridurre il rischio di carie e malattie gengivali. Segui un movimento circolare sia con lo spazzolino classico che con quello elettrico.

Quanto fluoro dovrebbe contenere il dentifricio

Utilizza un dentifricio che contenga 1000-1500 parti per milione (ppm) di fluoro. Al momento dell’acquisto controlla sulla confezione e assicurati che ne contenga la giusta quantità.

Qual è la giusta quantità di dentifricio da utilizzare

Per mantenere i tuoi denti e la tua bocca sana utilizza una quantità di dentifricio pari alla dimensione di un piccolo fagiolo.

Sciacquare la bocca dopo aver spazzolato i denti

Dopo aver spazzolato i denti, liberati da eventuali eccessi di dentifricio, ma non sciacquare la bocca con l’acqua. In questo modo eviterai che il fluoro presente venga lavato via o diluito e ne rafforzerai gli effetti preventivi.

Come proteggere la bocca fuori casa

Quando non è possibile l’utilizzo dello spazzolino, dopo ogni pasto o spuntino, sciacqua la bocca con un collutorio o mastica un chewing gum senza zucchero. L’utilizzo di un collutorio al fluoro aiuta a prevenire la carie.

La pulizia interdentale

Chiedi al tuo dentista come assicurarti una corretta pulizia attraverso il filo o altri strumenti. Una costante pulizia fra un dente e l’altro aiuta a rimuovere residui di cibo e, agendo sulla placca che si forma lungo l’arco gengivale, può contribuire a ridurre malattie e alito cattivo.

Una dieta sana, limitando gli zuccheri

Limita l’assunzione di zuccheri a circa sei cucchiaini al giorno.  Il termine “zucchero” si riferisce agli “zuccheri liberi” aggiunti ad alimenti e bevande e agli zuccheri naturalmente presenti nel miele, negli sciroppi, nei succhi di frutta o nei succhi di frutta concentrati. Non si riferisce allo zucchero contenuto naturalmente nella frutta, nella verdura e nel latte. Per prevenire la carie o altre malattie orali, evita di consumare quantità eccessive di zuccheri attraverso snack, alimenti trasformati e bibite.

Tabacco e alcol sono nocivi per la bocca

Non consumare tabacco e limita l’assunzione di alcol. Tabacco e alcol aumentano il rischio di malattie gengivali e di tumore del cavo orale. Il tabacco, inoltre, può macchiare i denti, causare alito cattivo, perdita prematura dei denti, del gusto e dell’olfatto. Un eccessivo uso di alcolici può provocare lesioni, spesso alla bocca e ai denti, e causare carie per l’acidità e gli alti livelli di zucchero in essi contenuti.

Proteggere i denti e la bocca durante lo sport

Indossa un paradenti professionale se svolgi uno sport che prevede contatto fisico, lancio di oggetti, cadute o colpi regolari. Un paradenti è una copertura rimovibile in silicone che appoggia sull’arco gengivale, attutendo i colpi e proteggendo da fratture, spostamento o cadute dei denti. Chiedi suggerimenti al tuo dentista o al tuo medico per individuare la scelta migliore in base allo sport che pratichi.

Controlli regolari dal dentista

Recati regolarmente dal tuo dentista per eseguire visite periodiche e sedute di igiene professionale. In base alle tue necessità potrà suggerirti la cadenza ideale per sottoporti a controlli regolari. Come per altre malattie, prevenzione, diagnosi precoce e cura sono fondamentali per assicurare i migliori risultati e ridurre il rischio di patologie della bocca e complicazioni della salute generale a esse connesse.

Attivati per la salute orale

Non è mai troppo presto o troppo tardi per iniziare a prenderti cura della tua salute orale mettendo in pratica i suggerimenti indicati per proteggere la tua bocca e il tuo corpo.

Fonte: fondazioneandi.org