Hai bisogno di prenotare un appuntamento? Tel 081 578 50 37

Impianti dentali: possibili farli quando manca l’osso?

Gli impianti dentali, per essere ben posizionati, hanno bisogno di una quantità d’osso sufficiente in cui integrarsi.

Nel caso in cui l’osso fosse mancante o non sufficiente esistono diverse soluzioni per inserire gli impianti con successo, ma prima di tutto è fondamentale fare una diagnosi corretta con una TC 3D Cone Beam e l’esame clinico.

Oggi anche il paziente con problemi di osso ridotto può avere accesso alla terapia implantare.

Le tecniche e le soluzioni in caso di assenza di osso

• Innesti di osso autologo
• Tecniche rigenerative con membrane in GBR
• Utilizzo di impianti di diametro e lunghezza ridotte

Ne parla il Dr Alessandro Delfino
Perfezionato in Riabilitazione Protesica Fissa e Mobile
Albo Odontoiatri: 002456

Lascia un commento